Categoria > Uzbekistan

Tra i monti tajiki

7.06.2010 Samarkand-Dushanbe Lasciata Samarkand in un afoso pomeriggio di fine maggio ci siamo incamminati verso il confine tajiko. La sera ci siamo riempiti gli occhi (e la bocca!) della calorosa ospitalita’ della campagna uzbeka. Una frontiera tranquilla. Non ci sono problemi di sorta, pensare a tutte le paranoie dei viaggiatori incontrati. Mah! Pochi metri di […]

Continua a leggere...


Occhi da Orientale

26 – 05 – 2010 I visi si sono fatti a poco a poco sempre piu’ cinesi. I tratti ed i lineamenti profumano di oriente. L’Asia dalle sue rughe profonde. I bazar sono un fermento continuo: di uomini, di carri che sfilano veloci tra l’incertezza dei passaggi angusti, traini di asini fustigati atrocemente, di spezie, […]

Continua a leggere...

, , , , ,

KHODA HAFEZ IRAN! Now we are in Samarkand…

We want to greet all the iranian friends that in our trip were helping us and sharing their time with us, in particular: THE FAMILY IN MAKU SEZA AND HIS FRIENDS OF RED CRESCENT (EVOGHLI) MISTER MOSTAFA, HIS MOM AND FRIEND (TABRIZ) SAMAK AND ATABAK (TABRIZ) AYUB AND FAMILY AND FRIENDS (ZANJAN) MEHDI AND HIS […]

Continua a leggere...

, ,

TransOxiana Express

3 maggio  – 15 maggio 2010, Mashhad (Iran) – (Turkmenistan) – Bukhara (Uzbekistan), km 850 polvere piu’, polvere meno Dunque, la TransOxiana e’ il lungo e desertico territorio che si estende ad est del Mar Caspio e si incunea tra i fiumi Amu-Darya (l’antico Oxus) e Syr-Darya. Un luogo per larghi tratti inospitale, un luogo […]

Continua a leggere...

, , , , , , , ,